arrow-right cart chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up close menu minus play plus search share user email pinterest facebook instagram snapchat tumblr twitter vimeo youtube subscribe dogecoin dwolla forbrugsforeningen litecoin amazon_payments american_express bitcoin cirrus discover fancy interac jcb master paypal stripe visa diners_club dankort maestro trash

La Carriera

Rimanere positivi nella pandemia secondo le gemelle Puglisi


Rebecca e Carola Puglisi è un brand di moda coraggioso, lanciato da due gemelle romane proprio nel 2020, in piena pandemia. Due giovani genuine che ci hanno raccontato come è importante restare positive per continuare a lavorare sul loro progetto e su loro stesse in questo periodo, prendendosi cura del corpo quanto della mente. 

carola e rebecca puglisi vivipositivo

by VIVIPOSITIVO Team

A week ago


La Carriera

Rimanere positivi nella pandemia secondo le gemelle Puglisi


Rebecca e Carola Puglisi è un brand di moda coraggioso, lanciato da due gemelle romane proprio nel 2020, in piena pandemia. Due giovani genuine che ci hanno raccontato come è importante restare positive per continuare a lavorare sul loro progetto e su loro stesse in questo periodo, prendendosi cura del corpo quanto della mente. 

by VIVIPOSITIVO Team

A week ago


carola e rebecca puglisi vivipositivo

E' dalla loro infanzia che Carola e Rebecca disegnavano ovunque, muri della camera compresi! Le loro diversità, come il carattere estroverso di Rebecca e quello più introverso di Carola, le hanno portate a condurre vite parallele capaci di influenzarsi a vicenda; il tempo massimo che hanno vissuto lontane è stato un anno quando Carola ha vissuto in Australia e, dopo quell'esperienza, hanno deciso di attraversare insieme il campo della moda.

Come rimanere positivi e stare bene nel bel mezzo di questa pandemia

Q: Che impatto ha avuto questa pandemia nella vostra vita?

R: Per noi e per la nostra società come start-up è stato estremamente difficile. Oltre ad averci rallentate, anche psicologicamente ha avuto il suo impatto. Durante il primo lockdown, ci siamo rimboccate le maniche e abbiamo continuato a lavorare giorno e notte sul nostro brand e noi stesse, prendendoci cura del nostro corpo quanto della nostra mente. Abbiamo fatto qualsiasi cosa che potesse farci star bene per non cadere in depressione come purtroppo è successo a molti ragazzi della nostra età (25). 

carola e rebecca puglisi vivipositivo

 @rebeccapuglisi e @carolapuglisi_

Secondo noi la chiave per stare bene è quella di trovare la libertà e l’indipendenza, il sapere cosa si vuole in questa vita e chi vorremmo essere. Purtroppo non è un percorso facile, noi ci stiamo ancora lavorando e se dovessimo dare un consiglio ad un’altra ragazza, le diremmo di essere semplicemente se stessa. Non è semplice trovare compagnia in sé, ma essere curiosi e scoprire nuove realtà aiuta; consigliamo di leggere, studiare temi contemporanei e confrontarsi con persone con background diversi per avere una visione più ampia del mondo che ci circonda.

carola e rebecca puglisi vivipositivo

Q: Come prendersi cura di sé in questo periodo?

R: Fortunatamente ci siamo date molta forza a vicenda per affrontare le giornate, dedicandoci a diverse attività tra cui lo yoga e la meditazione. Sopra ogni cosa, la meditazione ci ha aiutate a comprendere l’importanza del momento presente, cioè l’unico in cui siamo in grado di sperimentare la felicità.

Anche il #VVPClub è sempre stato una piattaforma di puro e vero relax per noi, un mood che ci dovrebbe accompagnare nella nostra vita di tutti giorni . Ad esempio, io di solito leggo gli articoli inerenti al wellbeing la sera prima di andare a dormire. Per Carola #VVPClub è una piattaforma su cui prende molti spunti, specialmente a riguardo di sostenibilità e beauty. 

rebecca e carola puglisi vivipositivo

 @rebeccapuglisi e @carolapuglisi_

Q: Quali sono i vostri immancabili in una giornata positiva?

R: Una tazza di tè al mattino a letto e raccogliere i miei pensieri per una decina di minuti lontana dai dispositivi elettronici.

C: Mangiare quello che più desidero in quel momento. Come quella mattina che mi sono svegliata con una voglia matta di pasta al pomodoro.

Q: Seguite delle particolari routine beauty?

R: Quando da piccole ci capitava di dormire da nostra nonna, rimanevamo incantate dal suo grandissimo riguardo per la pelle del viso e del corpo. E’ lei che ci ha portate ad amare allo stesso modo la skincare. L’idratazione giornaliera è fondamentale nella nostra beauty routine, magari mentre sorseggiamo una spremuta di melograno dell’albero nel nostro giardino.

rebecca e carola puglisi vivipositivo

Le cose che non possono mancare oltre il siero, sono patch per il contorno occhi e maschere per il viso. E quando finiscono, le prepariamo noi a casa!

Qualcosa per la mente. READ ALSOScrub miele e zucchero per viso e labbra screpolate (quando abbiamo già speso troppo questo mese)

Q: Che rapporto avete con il vostro corpo?

R: Io e Carola siamo sempre state molto magre e questo a dir la verità a volte ci ha causato malessere, soprattutto verso i sedici anni quando ci chiedevano in continuazione se mangiavamo. Da piccoli ci si fa condizionare molto dal giudizio altrui e questo ha creato un meccanismo sbagliato dentro di noi prendendo la decisione di andare dalla nutrizionista per arrivare ad un peso considerato “nella norma”. Per noi ormai è un problema archiviato, in quanto abbiamo deciso di imparare ad accettare il nostro corpo.

Purtroppo la gente pensa che essere magre è la soluzione a stare bene con se stessi, ma questo è quello che la società ci continua a far credere.

Molte volte l’apparenza inganna. Sui social se la gente non ci conosce potrebbe pensare che siamo due persone molto self-centered. Solo conoscendoci la gente si ricrede, alla fine siamo molto semplici, altruiste e genuine e cerchiamo in ogni modo di vivere i valori importanti che ci sono stati passati dai nostri genitori.  

rebecca e carola puglisi vivipositivo

Carola e Rebecca sono l’esempio di chi vede nella creatività un posto in cui la gente si può rifugiare e creare un mondo a sé, dove regole e schemi non esistono. In questo periodo più degli altri si sono trovate a dover considerare varie opzioni e reinventarsi, trasformando la pandemia nell’occasione di lavorare ad un nuovo progetto sul quale presto avremo aggiornamenti. Quindi #VVPClub, stay tuned!

Nel frattempo, i social di Carola, Rebecca ed il loro brand (Carola e Rebecca Puglisi) sono questi. 

Shopping Bag


x